Colpo in avanzamento

Colpo in avanzamento

Giocare un colpo in avanzamento verso la rete, cioè recuperare una palla corta richiede da parte del giocatore l’accortezza di dirigersi verso la rete con il baricentro molto basso: questo perché molto probabilmente la pallina rimbalzerà bassa e comunque il movimento di spinta e di controllo dell’arrivo sulla palla in questo colpo è basilare.

Il movimento di preparazione del braccio racchetta in questo colpo è sicuramente limitato come ampiezza: il perché è facile da capire, infatti, colpendo a pochi metri dalla rete non è necessario eseguire uno swing molto ampio, altrimenti rischieremmo di perdere il controllo del colpo in profondità.

Questo non significa che il colpo non necessiti di essere eseguito con  energia: questa deve piuttosto essere tradotta in rotazione top spin se si vuole giocare in profondità, al contrario è bene moderare la forza, ma soprattutto la pressione delle dita nella presa della racchetta se si vuole eseguire una controsmorzata.

No Comments

Post A Comment