La volèe di approccio

La volèe di approccio

In questo video viene analizzata la volèe di approccio alle rete, che è un tipo di colpo molto spesso trascurato a livello amatoriale, mentre invece risulta determinante per avere un ottimale avvicinamento alla rete.

Questo tipo di volèe è di basilare importanza perché molto spesso durante il gioco del singolo e dopo un colpo di attacco la prima volèe viene giocata da metà campo perché non si ha il tempo necessario per arrivare più vicino alla rete.

Tecnicamente si differenzia dalla volèe tradizionale per la necessità di avere un assetto più basso e attivare maggiormente le spinte necessarie a giocare un colpo in profondità.

Nell’esecuzione di questo colpo bisogna fare attenzione a mantenere il baricentro basso e ad accompagnare di più il colpo con una buona spinta di gambe e allungo di braccio.

La volèe di approccio è sicuramente il colpo al volo più difficile da eseguire, questo perché viene sempre eseguito abbastanza distante dalla rete, e quasi sempre la traiettoria della palla è molto bassa.

Come nella volèe classica, l’impugnatura consigliata è la continental.

L’ azione del braccio-racchetta al momento di impatto deve essere un movimento di abduzione e distensione dell’avambraccio in senso orizzontale verso il campo avversario.

No Comments

Post A Comment