Le impugnature nel tennis

Le impugnature nel tennis

Come in altri video, oggi cerchiamo di fare chiarezza sull’argomento impugnatura, per aiutare gli appassionati di questo sport a migliorare il proprio gioco. Bisogna sapere che lo sviluppo del colpo, e quindi della biomeccanica esecutiva, è fortemente condizionato dall’impugnatura che si adotta in quella specifica situazione di gioco. Possiamo definire classiche le impugnature Continental e Eastern sia di dritto che di rovescio; mentre le Semi Western e la Western di rovescio sono considerate impugnature più moderne, questo perché consentono un gioco basato sulla rotazione e complessità di palla, caratteristiche della evoluzione tennistica attuale. L’ impugnatura Continental è un’ impugnatura definita universale, perché ci consente in fase iniziale un facile approccio al gioco, e consente l’esecuzione di tutti i colpi; in fase di perfezionamento è necessario passare ad impugnature che ci consentono di colpire con più forza (rotazione e velocità) senza perdere controllo dei colpi, e quindi si passerà ad impugnature Eastern Semi Western ed in alcuni casi Eastern sia di dritto che di rovescio. E’ importante mantenere confidenza e sensibilità con l’impugnatura Continental anche se considerata superata, essendo la più adatta nell’esecuzione del servizio, e nel gioco al volo (volèe e smash). Per essere informato sul nostro calendario eventi dal vivo e seguire la nostra attività, iscriviti alla newsletter dal sito web. https://www.marinaromeatennis.it/

No Comments

Post A Comment